Quanto ne sai di economia circolare?

Mettiti alla prova con PlayEnergy e scopri come vincere fantastici premi!

iscriviti

PlayEnergy è il concorso promosso da Enel per avvicinare all'economia circolare i ragazzi dai 7 ai 18 anni, stimolandone il pensiero scientifico e la creatività, attraverso i valori della sostenibilità, dell'innovazione e dell'uso consapevole dell'energia.

Partecipare è semplice e divertente: iscrivi la squadra e completa le missions.
Potrai vivere l'esclusiva esperienza Campus Party e sfidare le squadre più abili per vincere il super premio finale: per ciascun componente delle squadre vincitrici un buono Amazon del valore di 1000€!

Leggi il regolamento e iscriviti! Hai tempo fino al 20 maggio 2020.

Come funziona Play Energy

Iscriviti e accedi!

Come capogruppo maggiorenne, iscriviti al concorso. Ci vogliono solo 2 minuti! Se sei già registrato, accedi e inizia subito a partecipare

Iscriviti al concorso Accedi

Crea il tuo gruppo

Come capogruppo maggiorenne, puoi partecipare creando un gruppo, composto da 6 o 8 ragazzi, in una delle fasce di età previste:
7 - 10 anni
11 - 14 anni
15 - 18 anni

Sei pronto a partecipare

Partecipa alle mission

Di' la tua sull'Economia Circolare! Completa le 4 mission di PlayEnergy, con attività semplici, divertenti e moderne, perché pensate secondo il metodo del flipped learning, in cui i ragazzi sono i protagonisti attivi dell'apprendimento.

Scopri i temi della mission

Vincitori e premi

I 6 migliori gruppi (2 per ciascuna fascia di età a concorso) vinceranno l'esperienza all inclusive a Campus Party, il più grande evento al mondo su innovazione e creatività, dove parteciperanno all' Hackaton “PlayEnergy CP Hack” per aggiudicarsi il maxi premio: un buono Amazon del valore di 1000€ ciascuno per tutti i membri del team, incluso il capogruppo.

Sei pronto a partecipare
3 marzo 2020

Apertura iscrizioni e inizio concorso

Inizio attività online

20 maggio 2020

Fine attività online

5 giugno 2020

Comunicazione finalisti del concorso

15 - 18 luglio 2020

Hackathon “PlayEnergy CPHack”
all'interno dell'evento Campus Party

18 luglio 2020

Annuncio vincitori e premiazione Hackathon PlayEnergy con un buono Amazon del valore di 1000€ per ciascun vincitore.

Partecipare a PlayEnergy è semplicissimo.

Se hai dubbi o domande, consulta la nostra sezione FAQ o guarda i Video Tutorial che ti spiegheranno passo per passo come iscriverti, completare le missione e tanto altro!

Vai alle FAQ

Cos'è l'Economia Circolare?

Le grandi sfide ambientali e sociali che affrontiamo oggi richiedono una profonda revisione del modello economico esistente, quello lineare.
Questa esigenza ha accelerato l'affermazione di un nuovo paradigma, l'Economia Circolare, per rivedere il modo in cui utilizziamo la materia e l'energia, in termini di progettazione, produzione, uso e gestione dei cosiddetti "rifiuti".

Le mission del Concorso Play Energy sono incentrate proprio su questi temi.

Economia Circolare

Riciclo dei rifiuti

Prodotto
come servizio

Città e comunità
circolari

Campus Party

Campus Party è il più grande evento al mondo sull'innovazione e la creatività, con centinaia di speaker di fama mondiale, esperti di innovazione in ogni disciplina.

È la più grande piattaforma di open innovation al mondo, destinata a giovani talenti che vogliono migliorare il pianeta, attraverso hackaton, sfide e tante altre attività.

Campus Party si svolge in 83 edizioni, attraverso 5 continenti, e conta oltre 3 milioni di partecipanti in tutti i paesi, con 7.200 speaker, e più di 2000 tra community e Università partner.

FAQ
Nam porttitor blandit accumsan. Ut vel dictum sem, a pretium dui. In malesuada eni.

In hac habitasse platea dictumst viva adipiscing fermentum?

Donec facilisis tortor ut augue lacinia?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut pretium pretium tempor. Ut eget imperdiet neque. In volutpat ante semper diam molestie, et aliquam erat laoreet. Sed sit amet arcu aliquet, molestie justo at, auctor nunc. Phasellus ligula ipsum, volutpat eget semper id, viverra eget nib.

In volutpat ante semper diam molestie, et aliquam erat laoreet. Sed sit amet arcu aliquet?

In hac habitasse platea dictumst viva adipiscing fermentum?